NOCE MOSCATA

La noce moscata (detta anche noce di Mascate, da qui il nome) è originaria delle isole Molucche e della Nuova Guinea.

  

Questa spezia è un seme, cioé è la parte interna del frutto della myristica fragrans e si utilizza già macinata sotto forma di polvere oppure si grattugia il seme di questa noce di forma ovaleggiante, simile appunto a una comune noce.

 

Il seme decorticato è la noce moscata, mentre la parte esterna che lo ricopre viene chiamata macis, altra spezia dall’odore e sapore simili a quelli del seme ma meno pregiata anche se è analogamente impiegata in cucina.

 

La noce moscata è un'altra spezia che ha una ampia gamma di proprietà curative e può essere utilizzata in una grande varietà di piatti.

 

Può essere di aiuto, abbinata alle terapie mediche, in caso di:

  • insonnia (la noce moscata può produrre sonnolenza e quindi può essere utilizzata per rilassarsi o per dormire)

  • ansia

  • spasmi muscolari

  • nausea e vomito

  • indigestione

  • diarrea

  • dolori articolari e gotta

  • alta pressione arteriosa

  • infertilità maschile e impotenza

  • difficoltà di concentrazione

  • cattiva circolazione

  • dolore da mal di denti (olio di noce moscata)

Ricordiamoci che il sovra dosaggio di noce moscata può causare effetti collaterali quali nausea, allucinazioni, gonfiore e shock.

  

Qualche goccia di olio essenziale di noce moscata strofinato sulla pelle, può giovare alla salute.

 

Una spolverata di noce moscata aggiunge aroma e migliora il gusto dei cibi. Contiene anche tracce di minerali che mantengono il sistema immunitario efficiente. Potassio, calcio, ferro e manganese sono tra i minerali fondamentali presenti nella noce moscata.

 

Solo un po' di noce moscata e argilla mescolati con acqua o miele in pasta, può rendere la pelle più chiara e luminosa nel giro di pochi giorni riducendo le cicatrici e alleviare l'acne.

 

Tradizionalmente i chiodi di garofano sono stati la spezia principe per la cura dei denti, ma pochi forse sanno che la noce moscata ha dimostrato anche proprietà antibatteriche che proteggono i denti e le gengive.

 

L'olio di noce moscata contiene l'eugenolo, che porta sollievo al mal di denti.

 

Ecco perché spesso si trova tra gli ingredienti dei dentifrici, in combinazione con la cannella, come potente antisettico e antimicrobico.

 

La noce moscata mantiene il cervello efficiente! Contiene un composto organico naturale chiamato miristicina, che è noto per proteggere il cervello contro le malattie degenerative come l'Alzheimer.

 

L'olio essenziale di noce moscata porta sollievo al dolore muscolare e articolare, applicato ad una zona localizzata di gonfiore e disagio fornisce un immediato sollievo.

 

In medicina olistica, la noce moscata spesso viene prescritta per migliorare la circolazione sanguigna e trattare le infezioni renali.

 

Usi in cucina

Il sapore della noce moscata è raffinato, dolce ed esotico con una nota appena piccante.

In cucina viene utilizzata come ingrediente di dolci, creme e budini, ma anche in pietanze salate come purè di patate e verdure lesse, che arricchisce con un profumo speziato.

 

Una spolverizzata di noce moscata è perfetta per aromatizzare cocktail e bevande alcoliche come il vin  brulè, il punch e l'egg nog (bevanda inglese a base di latte, liquore e uova).

 

In Medio Oriente la noce moscata è molto diffusa e arricchisce il sapore di carne, uova e formaggi.

In Europa è molto diffusa nella cucina tedesca. In Italia questa spezia viene aggiunta al ripieno di tortellini e ravioli a base di carne, ai formaggi e agli spinaci.

 

In commercio la noce moscata si può trovare già macinata o in semi interi (marroni o bianchi). Per apprezzarne l'aroma al meglio è consigliabile acquistare le noci e grattugiarle al momento dell'uso.

 

Controindicazioni:

.Anche se è quasi impossibile fare un uso eccessivo di noce moscata perché tutto ciò che serve per dare sapore ai cibi e ottenere i benefici nutrizionali, è una piccola spolverata. L'uso eccessivo è noto per provocare palpitazioni, sudorazione, allucinazioni e altri disagi, quindi usiamo questa meraviglia di spezia con moderazione.