Spezie&Erbe Aromatiche 7

AGLIO

 

L'aglio è ben noto per il suo utilizzo in cucina ma anche come rimedio naturale per vari disturbi.

 

Viene utilizzato nella maggior parte dei paesi e può essere consumato cotto o fresco.

 

L'aglio contiene numerosi composti solforati tra i quali il più importante è il bisolfuro di Allile.

 

Dal distillato in corrente di vapore è stata isolata una sostanza, l'Allicina (un tiosulfonato) che è responsabile del tipico odore dell'aglio.

L'allicina si forma quando i bulbilli vengono schiacciati o tagliati e, in seguito, avviene la reazione dell'alliina (solfossido della cisteina) che interagendo con l'enzima alliinasi da origine a diversi prodotti tra i quali l'allicina (circa il 70%) con le sue spiccate proprietà battericide.

 

L'aglio contiene inoltre una buona scorta di proteine, un'elevata quantità di potassio, enzimi, Vitamine A, B1, B2, PP, C, sali minerali e oligoelementi.

 

Le proprietà dell'aglio sono numerose e possono essere così riassunte:

 

  1. azione ipotensiva e cardiovascolare, stimola il cuore e facilita la circolazione sanguigna, espettorante, antisettico, antibiotico, antimalarico, antinicotinico, ipoglicemizzante (utile per migliorare le condizioni dei diabetici).

    E' il più potente battericida naturale che si conosca.

 

  1. rafforza il sistema immunitario e aiuta a combattere le infezioni al torace, tosse e congestione . Nel mesi di inverno l'aglio è un ottimo cibo per rafforzare il sistema immunitario e scongiurare i raffreddori e l'influenza. Un vecchio rimedio popolare è quello di mangiare uno spicchio di aglio che è stato immerso nel miele al primo segno di un raffreddore . Perché non provare e vedere se funziona?

     

 

  1. contiene alti livelli di iodio che lo rendono molto efficace per trattare le condizioni di ipertiroidismo. Il trattamento con l'aglio ha dimostrato di migliorare notevolmente questa patologia.

 

  1. riduce il rischio di patologie cardiovascolari. Abbassa il colesterolo LDL e riduce i depositi di placca che si accumula sulle pareti dei vasi sanguigni. Diversi studi hanno dimostrato i benefici incredibili che si ottengono utilizzando l'aglio contro le malattie cardiache.

 

  1. cura le infezioni vaginali da funghi e batteri.  Quando l'aglio viene schiacciato, rilascia l'allicina , che è un composto sulfureo che è un antibiotico naturale. I soldati della prima guerra mondiale, utilizzavano l'aglio schiacciato per guarire le ferite infette subite in battaglia.Inoltre:

 

  1. è una grande fonte di vitamina B6 necessaria per un efficiente sistema immunitario e la crescita di nuove cellule . La vitamina B6 può anche aiutare a sollevare l'umore e migliorare la predisposizione all'allegria!

 

  1. può aiutare nella prevenzione di diversi tipi di cancro. Il cancro della vescica, il cancro alla prostata , il cancro al seno, il cancro del colon e dello stomaco hanno tutti dimostrato di avere una certa regressione quando vengono trattati con l'aglio . La vitamina B6 pare che abbia anche la capacità di aiutare la remissione del cancro.

 

  1. regola lo zucchero nel sangue facendo aumentare il livello di insulina e può facilitare il controllo del diabete.

     

  2. aiuta a migliorare il metabolismo del ferro. Questo perché il solfuro di allile dell'aglio fa aumentare la produzione di una proteina chiamata ferroportina. (la Ferroportina è una proteina che attraversa la membrana cellulare e forma un passaggio che permette al ferro accumulato di essere rilasciato dalle cellule rendendolo così disponibile dove è necessario).

     

  3. è una buona fonte di selenio per cui gli scienziati la chiamano "pianta selenifera": rende possibile l'assorbimento del selenio dal suolo anche quando le condizioni non sono favorevoli.

 

Tutte buone ragioni per utilizzare spesso l'aglio crudo tritato o pressato in molti dei nostri piatti per sfruttare i suoi benefici. Per ottenere tutti gli effetti,   lasciarlo schiacciato per 5 - 10 minuti prima di ingerirlo o cucinarlo.

 

Chi non tollera l'aglio crudo, può aggiungerlo agli alimenti durante la cottura. È preferibile aggiungerlo verso la fine del processo di cottura per mantenere il massimo del sapore e dei valori nutritivi.

 

ALLORO

 

L'alloro è una pianta ricca di oli essenziali sia nelle foglie (dall'1 al 3%) che nelle bacche (dall'1 al 10%) quali: geraniolo, cineolo, eugenolo, terpineolo, fellandrene, eucaliptolo, pinene.

 

Vengono riconosciute alla pianta di alloro numerose capacità terapeutiche grazie ai suoi oli essenziali: cura i reumatismi e gli strappi muscolari, ha capacità rilassanti, attenua la sudorazione, ha proprietà espettoranti e digestive. Le foglie di alloro hanno proprietà antipiretiche.

 

Benefici per la salute e Nutrizionali

Le foglie di alloro provengono dalla pianta di alloro, Laurus nobilis e sono le stesse che i Romani usavano per fare le corone. I benefici per la salute tuttavia non si ottengono applicando i ramoscelli di alloro sulla testa ma assumendo integratori derivati dalle foglie di alloro, dal tè o applicando impiastri di foglie.

 

Fatti nutrizionali

L'Alloro ha molte vitamine e sostanze nutritive . Un grammo di alloro contiene il 7 per cento del valore giornaliero di manganes ,il 4 per cento del fabbisogno giornaliero di ferro , il 2 per cento del valore giornaliero di vitamina A e l'1 per cento per il calcio, magnesio, acido folico e vitamina C. Però ci vogliono circa 12 grandi foglie di alloro fresco per raggiungere il peso di un grammo, quindi, a meno che si prenda un integratore in forma di pillola, sarà difficile soddisfare il fabbisogno giornaliero semplicemente aggiungendo una foglia di alloro nelle pietanze.

 

 

Protegge dal cancro

Ci sono studi che dimostrano che l'alloro può avere un effetto significativo nella lotta contro il cancro. Esso contiene molte delle sostanze chimiche che aiutano a proteggere il corpo dal cancro e fitonutrienti, come il parthenolide, che ha dimostrato di inibire la proliferazione delle cellule del cancro del collo dell'utero.

 

Aiuta a prevenire le malattie cardiache

L'acido caffeico, la rutina, e altri fito-nutrienti della foglia di alloro inoltre possono essere utili nella prevenzione delle malattie cardiovascolari. Si può utilizzare liberamente nei piatti della cucina mediterranea, che si fa apprezzare anche perchè promuove la salute del cuore.

 

Benefici anti-infiammatori

Altri fito-nutrienti svolgono anche un ruolo nella salute . Il parthenolide contenuto in una foglia di alloro è un antinfiammatorio utilizzato per trattare l'artrite e altre patologie. La foglia di alloro ha anche azione anti-batterica e anti-fungina.

 

Uno studio condotto presso l'Università delle Indie Occidentali, Trinidad, ha dimostrato che nei topi trattati con 200 mg di estratto di foglia di alloro ha accelerato la guarigione delle loro ferite . Altri studi dimostrano che le proprietà anti-batteriche e anti -fungine delle foglie di alloro si sono dimostrate efficaci ancche nella lotta contro la Candida albicans, lo Staphylococcus aureaus, l'Aspergillus fumigates e lo Streptococcus pyogenes.

 

 

DRAGONCELLO

 

Artemisia dracunculus, conosciuta anche come astragone è un'erba estremamente aromatica ed è considerata uno dei 4 migliori ingredienti, come condimento, nella cucina francese.

 

Quando la pianta è adulta raggiunge circa 4 metri di altezza, ha foglie verdi con i fusti ramificati e contiene sapori simili all'anice con una nota di menta e di prezzemolo .

 

E' molto pungente, saporita e pepata, per questo viene spesso usata da coloro che, per problemi di salute, non possono assumere sale.

 

Entrambi, gli steli e le foglie possono essere utilizzati, sia secchi che freschi per una vasta gamma di piatti.

 

È una spezia che esalta il gusto delle pietanze e che mantiene intatto il suo aroma anche durante la cottura. Infine, stimola l'appetito e rende più digeribili i piatti.

 

Questa erba aromatica è usata per accompagnare uova e frittate, pietanze a base di carne e di pesce. È molto impiegata anche per condire insalate e preparare salse: è infatti tra gli ingredienti principali della bernese, della tartara e della salsa al dragoncello. Non di rado insaporisce l'aceto e il burro alle erbe.

 

E 'un ottimo integratore per le diete delle persone in quanto contiene potassio, vitamine e altri nutrienti salutari.

 

Proprietà antiossidanti

 

Il dragoncello, specificatamente la varietà turca, è un ottimo antiossidante in grado di neutralizzare i radicali liberi nel corpo.

L'olio di dragoncello soprattutto, è efficace per combattere i radicali liberi ed evitare i loro effetti negativi sul nostro corpo.

 

Trattamento contro il mal di denti

 

Il trattamento con il dragoncello è stato utilizzato contro il mal di denti per tantissimi anni. Gli antichi Greci masticavano le foglie di dragoncello al fine di alleviare i dolori orali. L'effetto calmante dei dolori era dovuto agli alti livelli di eugenolo della pianta, componente simile all'olio dei chiodi di garofano.

 

 

Contro l'inappetenza

 

Diversi studi hanno dimostrato che alcune sostanze contenute nel dragoncello hanno la proprietà di stimolare l'appetito. Se utilizzato in cucina come erba per condire, può aiutare le persone che a causa di determinate malattie o dell'età hanno perso l'appetito.

 

La "Medicina alternativa", ritiene che il dragoncello possa aiutare a curare il mal di stomaco dovuto allo stress e migliorare la digestione. Si raccomanda l'utilizzo dell'olio essenziale di dragoncello per calmare il sistema digerente ed eliminare i gonfiori, insieme con olio di semi di anice e miele grezzo.

 

Digestivo

 

Il dragoncello è utilizzata da tempo come tonico e digestivo perché aiuta nella produzione di bile da parte del fegato . Non solo può migliorare la digestione naturale, ma è stato anche riscontrato efficace per alleviare i problemi digestivi più comuni, come il mal di stomaco, l'intestino irritabile e la dispepsia.

 

Sedativo

 

Il dragoncello può essere usato come un blando sedativo per alleviare l'ansia e lo stress . E 'utile anche per promuovere il sonno.

 

Salute del cuore

 

Il dragoncello contiene sostanze chimiche che possono contribuire a sostenere la salute cardiovascolare. Queste sostanze possono aiutare a evitare che le piastrine del sangue e altri composti di aderire e depositarsi nei vasi sanguigni.

 

Salute degli occhi

 

Poiché è ricco di potassio e di beta carotene precursore della vitamina A, il dragoncello può contribuire alla salute generale e alla funzionalità degli occhi.

 

Massa muscolare / controllo del peso

 

Recenti studi hanno dimostrato che il dragoncello , soprattutto la varietà russa, contribuisce ad aumentare l'assorbimento di creatina muscolare. Questo è simile all'assorbimento da parte del muscolo della creatina che si verifica quando si ingeriscono grandi quantità di carboidrati. Dato che il dragoncello ha lo stesso effetto di un elevato consumo di carboidrati, per aumentare la massa muscolare non sono più necessari. Allo stesso modo, questa proprietà del dragoncello può anche essere utilizzata nei programmi di controllo del peso.

 

Oggi, i benefici medicinali del dragoncello possono facilmente diventare parte di qualsiasi dieta in forma di pillole, polveri, tisane, usato come condimento o consumato crudo. Il dosaggio appropriato dipenderà da diversi fattori tra i quali le altre condizioni mediche, l'età , e lo stato di salute generale.