Su di noi

Siamo una famiglia normale: padre Franco, madre Stella, figlio Gian Matteo e figlia Eliana.

 

Io, Franco, ho svolto una vita motivante, a contatto con molte persone e molto impegnativa.

Per ragioni di lavoro, spesso consumavo i miei pasti fuori casa.

 

Praticavo pochissimo esercizio fisico ed ero appassionato di gastronomia e di vini. Sono stato, come si dice, una buona forchetta e avevo una predilezione per la carne e per il pesce senza particolari attenzioni salutistiche.


Poi ho avuto alcuni problemi di salute con la comparsa di calcoli biliari, di un leggero sovrappeso, con l'innalzamento della pressione sanguigna,  i trigliceridi elevati,  alcuni dolori articolari, senso di stanchezza e gonfiore.

 

Decisi di cambiare stile di vita adottando un'alimentazione corretta e svolgendo un minimo di attività fisica.

Da cinque anni sono diventato latto-ovo-vegetariano. Ho cominciato a documentarmi sugli aspetti salutistici e ad appassionarmi sui lavori empirici e scientifici del passato e moderni.


Ho anche molto osservato e sperimentato direttamente quanto ricavavo dalle ricerche e ho discusso spesso con mia moglie Stella con le sue basi scientifiche di biologia, ed infine, credo di aver compreso alcuni concetti molto semplici che hanno funzionato su di me e su molti amici.

 

Ho raggiunto senza fatica il peso forma e, dalle analisi effettuate, tutti i principali parametri analitici risultano perfettamente nella norma.

 

Ho seguito qualche caso di successo come con Mauro, grande obeso (è il termine da  lui usato) che, lo scorso novenbre, aveva superato 142 Kg. Prendeva regolarmente l'insulina ed era in in condizioni di salute molto precarie a causa dei valori glicemici decisamente elevati.


Oggi, grazie al suo impegno e ad alcuni spunti che prendeva dalle mie informazioni settimanali, Mauro ha scelto un nuovo dietologo, il suo peso si è abassato a 106 kg, i suoi valori glicemici si sono normalizzati, ha interrotto l'assunzione di insulina e ha ricominciato a sorridere e a svolgere una vita normale.

 

Diversi colleghi di lavoro che hanno vissuto il cambiamento di Mauro, mi hanno chiesto se potevo tenerli informati dei risultati delle mie ricerche sulla corretta nutrizione e sugli stili di vita salutari e, alla fine, ho pensato di preparare una Newsletter periodica e predisporre un sito informativo.

 

Ho lasciato il lavoro come dirigente d'azienda (avendo maturato da alcuni anni il diritto alla pensione) ed ho deciso di dedicarmi a tempo pieno a tutto ciò che concerne la nutrizione naturale, gli stili di vita salutari unitamente all'approfondimento dell'agricoltura biodinamica e omeodinamica.

 

La Newsletter ed il sito non hanno scopo di lucro, non contengono pubblicità e non promuovono prodotti, corsi didattici o altro.

 

Per evitare costi elevati nella creazione del sito, ho chiesto aiuto a mio figlio Gian Matteo che, da appassionato di internet e computer, si è messo al lavoro con entusiasmo.